sabato 18 gennaio 2014

Marmellata di prugne

Ingredienti:

  • prugne stanley
  • zucchero semolato
  • barattoli di vetro

Preparazione:

  1. lavare le prugne e snocciolarle
  2. versarle in una pentola con un bicchiere di acqua, e farle ammorbidire per circa 2 ore
  3. aiutandosi con un mestolo, versarle nel  passaverdura, e passarle bene, in modo da eliminare le bucce
  4. pesare la polpa
  5. riversarla nella pentola
  6. far cuocere a fuoco basso per altre 2 ore mescolando ogni tanto
  7. aggiungere 200 grammi di zucchero per ogni chilo di polpa
  8. far cuocere a fuoco molto basso per altre 2 ore, fino a raggiungere la densità desiderata
  9. sterilizzare i barattoli di vetro facendoli bollire in acqua per 5 minuti, oppure passandoli per 3 minuti nel microonde
  10. con un mestolo riempire i barattoli con la marmellata bollente, chiuderli bene con il coperchio e capovolgerli
  11. coprire con un tovagliolo e lasciar raffreddare bene.
Questa marmellata è buonissima, molto adatta per farcire crostate, ravioli fritti o qualsiasi altro dolce, naturalmente è ottima anche sul pane!!!

Il periodo ideale per prepararla è il mese di settembre, quando le prugne stanley sono al massimo della dolcezza.



Crostata fatta con la marmellata di prugne

Per qualsiasi domanda, o se avete provato questa ricetta, lasciate un commento:-)